COPPA DEL MONDO DI SCIABOLA MASCHILE – A TBILISI TERZO POSTO PER LUIGI SAMELE

  1. Home
  2. Vita Regionale
  3. COPPA DEL MONDO DI SCIABOLA MASCHILE – A TBILISI TERZO POSTO PER LUIGI SAMELE

COPPA DEL MONDO DI SCIABOLA MASCHILE – A TBILISI TERZO POSTO PER LUIGI SAMELE

TBILISI – Luigi Samele ha conquistato ieri a Tbilisi la sua 18a medaglia in carriera in prove di Coppa del Mondo e Grand Prix. Lo sciabolatore foggiano delle Fiamme Gialle che si allena alla Virtus Scherma Bologna ha chiuso al terzo posto la gara di Coppa del Mondo disputatasi in Georgia.
La corsa di Luigi Samele verso la medaglia è partita con il successo per 15-10 sul polacco Hryciuk nel suo primo match del tabellone. Nei 32 il bolognese d’adozione ha avuto la meglio sul francese Seitz con il punteggio di 15-8 prima di superare negli ottavi di finale il tedesco Bonah 15-7. Il portacolori delle Fiamme Gialle ha poi battuto nei quarti di finale l’egiziano Elsissy 15-11. Lo stop per l’azzurro medaglia d’argento di Tokyo 2020 è giunto proprio contro colui che lo aveva già sconfitto nella finale olimpica, l’ungherese Szilagyi, per 15-6. Il campione ungherese ha poi vinto la gara.

Oggi era in programma la prova a squadre. Assieme a Luigi Samele, l’Italia ha schierato Luca Curatoli, Michele Gallo e Pietro Torre. Gli azzurri hanno concluso la giornata al 5° posto. L’Italia aveva debuttato superando in scioltezza gli ottavi di finale battendo 45-28 l’Ucraina. Nei quarti, però, dopo un match combattuto, è arrivato lo stop per 45-41 contro la Romania.
Dirottati al tabellone dei piazzamenti, i ragazzi guidati dai maestri Leonardo Caserta e Lucio Landi (nella foto con Luigi Samele) hanno superato la Cina con il risultato di 45-31. Gli azzurri hanno poi battuto anche l’Egitto nell’assalto che valeva la quinta posizione, per 45-35, ottenendo così il massimo del punteggio possibile per chi si è fermato sulla soglia delle “top 8”, utile per continuare la corsa verso la Qualifica Olimpica a Parigi 2024 che, nella prossima tappa, passerà per le pedane di casa. Dal 1° al 3 marzo, infatti, è in programma il Trofeo Luxardo di Padova, storica prova di Coppa del Mondo di sciabola maschile. La gara di Tbilisi è stata vinta dalla Corea all’ultima stoccata contro l’Ungheria di Szilagyi.

 

COPPA DEL MONDO SCIABOLA MASCHILE – Tbilisi (Georgia), 10 febbraio 2024

Finale
Szilagyi (Hun) b. Pakdaman (Iri) 15-7

Semifinali
Szilagyi (Hun) b. Samele (ITA) 15-6
Pakdaman (Iri) b. Bazadze (Geo) 15-13

Quarti di finale
Samele (ITA) b. Elsissy (Egy) 15-11
Szilagyi (Hun) b. Dolegiewicz (Usa) 15-8
Pakdaman (Iri) b. Rabb (Hun) 15-6
Bazadze (Geo) b. Patrice (Fra) 15-13

Ottavi di finale
Samele (ITA) b. Bonah (Ger) 15-7

Tabellone da 32
Patrice (Fra) b. Cavaliere (ITA) 15-6
Pakdaman (Iri) b. Repetti (ITA) 15-10
Samele (ITA) b. Seitz (Fra) 15-8

Tabellone da 64
Teodosiu (Rou) b. Curatoli (ITA) 15-13
Cavaliere (ITA) b. Saron (Usa) 15-10
Pianfetti (Fra) b. Ottaviani (ITA) 15-12
Repetti (ITA) b. Gordon (Can) 15-11
Amer (Egy) b. Dreossi (ITA) 15-14
Samele (ITA) b. Hryciuk (Pol) 15-10
Dolegiewicz (Usa) b. Gallo (ITA) 15-12
Szilagyi (Hun) b. Rea (ITA) 15-11

Classifica (196): 1. Aron Szilagyi (Hun), 2. Ali Pakdaman (Iri), 3. Luigi Samele (ITA), 3. Sandro Bazadze (Geo)

Gli altri italiani: 19. Giovanni Repetti, 24. Dario Cavaliere, 33. Michele Gallo, 36. Luca Curatoli, 51. Leonardo Dreossi, 58. Lorenzo Ottaviani, 63. Mattia Rea, 68. Pietro Torre, 101. Riccardo Nuccio, 148. Enrico Berrè, 166. Giorgio Marciano.

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI